Cavour.info Meirone Massimo

I Tecnici frutticoli e Scuola Malva di Bibiana

NOVEMBRE È TEMPO DI MELE !

Sicuramente è la mela il frutto più antico, il più decantato dalla Storia ed il più coltivato nel Mondo. Sì, la MELA è un frutto che ben si presta ai diversi tipi di consumo, fresca, cotta, trasformata in succo oppure in purea o in gustosi snak essicati, ha la capacità di conservarsi anche per 12 mesi, grazie alle moderne tecniche di refrigerazione, caratteristiche che la rendono un alimento che entra a far parte della dieta dal bambino all’anziano.

Il MELO con la sua capacità di adattamento viene coltivato dal Sud Africa alla Norvegia.

L’OVEST PIEMONTE, dove oggi si svolge la 42° rassegna di TUTTOMELE, è stato la culla della melicoltura fin dalla metà dell’800, lo testimoniano le numerose antiche varietà, all’incirca 400, che un tempo venivano coltivate ed oggi conservate e studiate nei campi del germoplasma locale come quello della Scuola Malva Arnaldi di Bibiana, a una manciata di chilometri da Cavour.

Colori, forme, profumi ed aromi, tutte con caratteristiche diverse, ampliano il calendario di maturazione e consumo. Possono essere più o meno resistenti ai patogeni fungini, con differenti attitudini, da consumo fresco, da sidro, da confetture, insomma con queste innumerevoli varietà di MELE si traccia la storia di un territorio molto vocato alla loro coltivazione.

Mai come oggi si sente così forte il valore di una produzione tipica, che identifica e contraddistingue un territorio rispetto ad un altro.

In un frangente socio-economico, che oggi vuol fare della globalità la norma, noi siamo sempre più certi che le produzioni tipiche debbano distinguersi per fare da traino alle piccole economie locali. Consumare i buoni prodotti del territorio dove vivi, fa bene a te e al tuo territorio. Solo se sapremo coltivare al meglio queste vocazioni, con l’ausilio della ricerca, della sperimentazione e della tecnica moderna, potremo continuare a far vivere la nostra frutticoltura che assieme a tutta la frutticoltura Italiana merita maggior rispetto per la sua qualità, la più sicura e controllata di tutta l’Europa e non solo.

Questa edizione di TUTTOMELE si svolge ancora in un clima di incertezza per quanto riguarda la salute pubblica, ma l’augurio di fiducia che noi Tecnici e Frutticoltori vogliamo trasmettere a voi tutti, visitatori e consumatori è questo: “Un giorno di fine aprile soffermatevi un attimo in un meleto in fiore, con il ronzio delle api sospinte dal vento potrete assistere al miracolo della vita. Nel mondo vegetale, da migliaia di anni questa si tramanda con i fiori che danno la MELA con al suo interno il seme, che proprio come il grembo materno, genera, protegge e accresce”. Benvenuti nell’area frutticola dell’OVEST PIEMONTE.

I Tecnici Frutticoli e Scuola Malva di Bibiana


Pagine correlate
Programma completo eventi
Programma completo eventi
Vi aspettiamo a Tuttomele!
leggi
Settimana Gastronomica della mela
Settimana Gastronomica della mela
Scopri i menù a base di mele
leggi
Tuttomele...da vedere
Tuttomele...da vedere
Expo, mostre, eventi, concerti
leggi
1^ Asta del legname piemontese di qualità
1^ Asta del legname piemontese di qualità
Si svolgerà sabato 13 novembre a CAVOUR in occasione di TUTTOMELE
leggi
I comuni della Strada delle Mele e del Cifop a Tuttomele
I comuni della Strada delle Mele e del Cifop a Tuttomele
Una presenza "senza pareti" per evidenziare la continuità del territorio
leggi
Distretto del cibo
Distretto del cibo
Quali opportunità per il nostro Territorio?
leggi
“4 Chiacchiere da bar” con Robero Cavallo coniugando sport e tutela dell
“4 Chiacchiere da bar” con Robero Cavallo coniugando sport e tutela dell'ambiente
VENERDI’ 12 NOVEMBRE A CAVOUR NEL CONTESTO DI TUTTOMELE 2021, una serata per scoprire "THE PEACERUNNER" ovvero come tenere pulito il pianeta
leggi
Contatto
PROCAVOUR Associazione Turistica PRO LOCO CAVOUR (TO)
Via Roma, 3
10061 - Cavour - Piemonte - Italia
Social
Rimani aggiornato!
Seguici sui social
Come raggiungerci!