Cavour.info Crudo di Cuneo
L'organo Parrocchiale di Cavour

L'organo Parrocchiale di Cavour

dal 16/05/2019 al 30/05/2019

Quello della Parrocchiale di Cavour è uno fra i più interessanti del Pinerolese, territorio questo considerato un’isola felice per gli organi storici, grazie anche “ad una campagna informativa e di restauro – scrive Paolo Cavallo organista del Duomo di Pinerolo – che si sviluppò ad opera di giovani organisti, organologi, musicologi e semplici appassionati del repertorio antico, già dagli anni 90’ del novecento”.

La città di Pinerolo, che fu sede della dinastia Acaja fra il tardo Duecento e il primo Quattrocento  – continua P. Cavallo – imparò ad ascoltare il suono organistico sin dagli anni ’30 del XIV secolo. … L’onore degli organi del secondo Ottocento è difeso dagli strumenti a canne delle chiese parrocchiali di San Secondo, Barge e Fenestrelle (tutti di Giuseppe e Alessandro Collino) di Buriasco e Cavour (paesi nei quali lavorò lo stesso artigiano, Pietro Barchietti di Torino)”.

Costruito quindi da Pietro Barchietti di Torino nel 1873 (inaugurato probabilmente nel 1874 in occasione della nuova intitolazione a San Lorenzo della rinnovata parrocchiale), l’organo cavourese conta ben 1000 canne (2500 ne conta quello della parrocchia Madonna di Fatima, il più grande del Pinerolese) e 15 registri.

Fu restaurato nel 1927, nel 1953, nel 1983 e infine nel 2015. Quest’ultimo restauro, dopo una lunga attesa dei permessi e una laboriosa ricerca di fondi, è stato possibile grazie anche al prezioso contributo del Lyons Club Barge – Bagnolo - Cavour, che ha permesso alla bottega organaria di Centallo, la Brondino- Vegezzi Bassi, di portare a termine l’opera.

Con la costituzione a Pinerolo, nel 2003, della Scuola Diocesana di Musica Sacra, seguita nel 2010 dall’

Accademia Organistica Pinerolese, sono stati fissati negli scopi statutari la conservazione e la valorizzazione di tutti gli organi storici del territorio, ma anche la diffusione e la conoscenza della musica per organo attraverso attività concertistiche, corsi di educazione e di insegnamento musicale, cooperazione con le istituzioni musicali piemontesi e non solo.

“SUONARLI CON CONTINUITA’ DURANTE LE FUNZIONI EUCARISTICHE, MA NON SOLO” è quanto viene insegnato a tutti gli esecutori degli strumenti in restauro, che vedrebbero così assicurata nel tempo la miglior manutenzione possibile.

E’ con questo intento che, nel 2017,  nasce a Cavour l’associazione “ Organicamente”, un nuovo gruppo di volontari che, in collaborazione con la parrocchia, con il patrocinio del comune e il contributo di numerose associazioni e privati, ha incominciato a prendersi cura di quello che oggi ritorna ad essere considerato patrimonio della comunità:  e l’organo della parrocchiale di San Lorenzo, come altri, è così tornato a suonare, in una nuova e forse unica occasione di arricchimento spirituale e culturale del territorio, una sfida questa che forse segnerà anche la rivincita della musica antica.


Pagine correlate
CELEBRAZIONE DELLE S. MESSE IN PARROCCHIA
10/06/2020
CELEBRAZIONE DELLE S. MESSE IN PARROCCHIA
Le regole per assistere alle funzioni in sicurezza.
leggi
CAVOUR riparte.....
21/05/2020
CAVOUR riparte.....
Le attività commerciali di Cavour VI attendono
leggi
IO  compro a CAVOUR
18/05/2020
IO compro a CAVOUR
Campagna della Procavour per il commercio locale
leggi
Insieme a Concerto 2018
06/09/2018
Insieme a Concerto 2018
Musica all'Abbazia di S. Maria
leggi
"INSIEME  A CONCERTO"
10/04/2020
"INSIEME A CONCERTO"
Stagione rinviata al 2021
leggi
Alveare
01/01/2020
Alveare
Manifestazione dedicata al settore dell'apicoltura
leggi
CAVOUR CARNE DI RAZZA PIEMONTESE
26/04/2020
CAVOUR CARNE DI RAZZA PIEMONTESE
CENA VIRTUALE Per l'edizione 2020 della manifestazione DOmenica 26/6 ore 20:00
leggi
Contatto
PROCAVOUR Associazione Turistica PRO LOCO CAVOUR (TO)
Via Roma, 3
10061 - Cavour - Piemonte - Italia
Newsletter
Rimanete aggiornati con la newsletter
di Cavour. Iscrivetevi subito!
Come raggiungerci!